Continuo a sognare

Continuo a sognare un mondo che mi è stato sempre estraneo
e lo sogno con gli occhi aperti ogni volta che vedo frotte
di adolescenti che si raccolgono ovunque,scherzano corrono
su circuiti di moine che sprigionano profumi di semplicitá
Ascolto ogni parola osservo gesti sorrisi,nulla mi ritrovo
familiare,anzi tutto contrasta con il mio tempo,quando ero
come loro solo per l’età,ma già diverso in abito da adulto
che registrava persino lo scherzo senza alcuna spontaneità

Lascia un commento

Devi autenticarti per lasciare un commento