Balla

A niente serve pregare,se non doni amore dà a chi in questo istante tende la mano Non guardare solo avanti,preso dal cielo lassù nulla trovi,se non cammini insieme Dio non vibra in te,se vivi da straniero apri il cuore all’altro […]

La verità non tradisce

Saldati alle ancore della verità e grida è l’unico canto che fa paura al bugiardo Nel dubbio non stimarti mai faro di luce pure un tarlo potrebbe offuscare il vero Prima di parlare,liberati dalla fantasia impregna di realtà tutto ciò […]

Un augurio speciale

Il mio non è un augurio di parole, ma di cuore. Ed è proprio il mio cuore, in ascolto del vostro, che mi fa considerare l’immagine delle donne del Vangelo, che,dopo il sabato,di buon mattino,si recano al sepolcro di Gesù. […]

Alza il capo

Alza il capo,ammira le meraviglie create non essere come il salice piangente,vivi Nulla è definito,tutto è continuo invito trova,persino negli scarti,aliti d’amore Non crederti uno smarrito tra tante cose la luce del sole impregna sempre la vita Cammina,non temere se […]

via crucis

Venerdi Santo Via Crucis

In un contesto  di profonda  meditazione, avvolto da un silenzio  penetrante, è  stata celebrata la Via Crucis, durante la quale  tutti hanno ripercorso la vera storia di Gesù, che  alla cattiveria dell’ uomo  risponde con la parola della Croce. Una parola che è […]

 

Mi addolora, ma sei stupido

Mi addolora,ma ti dico che sei stupido
ti fai sedurre da chi ha sempre deluso
Guardati attorno e vedi quanti rancori
ovunque trovi giovani che si lamentano
Non legarti a chi vende ciò che non ha
pure se la necessità spinge,non cedere
Non giustificarti,che così fanno altri
l’oggi va interpretato,non mirato solo
Pagliaccio è chi abusa del tuo bisogno
ma non puoi scivolare nelle sue maglie
Vedi una lezione nelle tante delusioni
pensa,non aspettare la manna dal cielo
Solo la volontà vibra la tua conquista

Bellezza ritrovata

Nel silenzio rigenero il mio cuore,lo libero
piano piano,persino dalle pietre ingombranti
per farne un vaso di accoglienza di pensieri
d’amore,che offro a chiunque allunga le mani
Così svuotato,limpido e senza scie di scarti
vibra ali vestite a nuovo,che volano in alto
ove,oltre a vedersi nella bellezza ritrovata
riprova pure la gioia della nostalgia di Dio

Trattieniti

Non cedere all’ira,quando ti offendono
prima di reagire,osserva chi è davanti
Spesso basta uno sguardo per cambiarti
gli occhi dicono sempre verità diverse
Costa poco azzuffarsi,senza conoscersi
trattieniti e troverai parole adeguate
Evita di dire ciò di cui puoi pentirti
il silenzio vibra più di ogni reazione
Ascolta il cuore,brillerà il tuo volto
chiunque,se vede la luce,si illuminerà
Sciupi la serenità,se t’arrabbi troppo
fatti scorrere addosso tutto e gioirai
Tu vali se sei capace di ridere sempre

Riconquistati

Non imitare chi vuole volare senza ali
tu scendi sali sempre con le tue gambe
Non giocare di fantasia,vivi di realtá
non vibrare solo di parole,ma di fatti
Nè misurare quanto vali dagli applausi
solo il silenzio ti sará luce di guida
Le ali nascono e crescono nella verità
pur avendo radici umili,amano il cielo
Si posano ovunque,però non si sporcano
da te esse spuntano,quando sai chi sei
Si allargano e ti porteranno dove vuoi
la mente e il cuore sono le uniche ali
Perciò,tu se vuoi volare,riconquistati

Non amare l’impossibile

Non amare l’impossibile e sarai sereno
mira la vita senza il canto delle fate
Senti il grido del vero,fuggi la bugia
Se giochi su due tavoli,sarai travolto
La coerenza tira i sogni del vero uomo
non appoggiarti al bastone,se zoppichi
È bello arrivare alla meta senza aiuto
se vuoi sentirti libero,guarda solo te
Non disprezzare mai chi ha più talenti
in ognuno vive sempre un più o un meno
Tu devi solo cogliere ciò che ti manca
resisti e insisti,se vuoi essere primo
Nessuno dá il traguardo a chi si ferma

Vie diverse

Mai dimentico le mie povertá.Sono lo specchio
ove mi guardo e cerco di capire la mia verità
Non solo,ma anche la tua,che vibra nella rete
della stessa miseria.E tu fingi di non vedere
Ecco perché le vie sono diverse:la mia sfocia
nella luce vera,la tua se ne va nelle tenebre

Non fissarti

Non cambiare strada,se rivela ostacoli
nell’oscuritá non mancano mai lucciole
Spesso anche l’irrilevante si fa guida
allenati a saltare e resterai in piedi
Nella vita nulla é scontato,tutto geme
puoi vincere solo se non ti dimentichi
Non gettare in polvere quanto iniziato
non cedere alle emozioni del difficile
Guardati in profondità e tenta la meta
non piangerti addosso,nessuno ti aiuta
Non serve chiedere ricevere senz’amore
è la volontà che apre le ali del cuore
Non fissarti senza sapere ciò che vuoi

Prima di giudicarmi

Prima di giudicarmi,ascolta le mie parole
Non sono inutili,perché vibrano nel cuore
Da esse imparerai chi sono e quanto valgo
Come in uno specchio vedo la loro purezza
Io nulla di più ti dico,se non ciò che ho
Il resto non m’appartiene,è solo contorno
Certo posso cadere,ma non perdo la verità
Essa esce sempre dalla pienezza del cuore
È un effluvio di grazia,che do a chiunque

Ognuno ti dá ciò che conti

Non chiedere tutto e subito:sbaglieresti
misura ciò che vuoi,non bruciare i tempi
La fretta non ti aiuta,fa solo rischiare
impara ad aspettare,affina quanto chiedi
Fatti conoscere prima per quello che sei
poi nessuno sarà sordo alle tue capacità
Evita il capriccio,stringiti alla realtà
non allontanare il cerchio del possibile
Se pago del ricevuto,preparati il domani
come una conchiglia,apriti a nuovi suoni
Non spaventarti se tu senti voci lontane
inebriati sempre della melodia del canto
Ricordati che ognuno ti dá ciò che conti

Cercati nel cielo

Pensa prima di volere e guarda la meta
pesati sulla bilancia,stima dove pende
Non fare il cammino,se manca la strada
non andare oltre,potresti rovinare giù
Non rischiare,se hai contezza di nulla
è da sciocco sudare,per farsi ammirare
Puoi scherzare una volta,ma non sempre
un trofeo di paglia in breve s’essicca
Niente rimane in te,se non sai pensare
medita,se vuoi far vibrare la tua vita
Solo se esci dalla mediocrità,sognerai
nessuno che vive nel suo guscio,volerà
Rompi la corteccia e cercati nel cielo